Sono pronti gli appartamenti super tecnologici dell’edificio ‘mangia smog’ in zona Città Studi a Milano. I 101 alloggi dell’edificio NòvAmpère di via Ampere 56, progettato dallo studio Beretta Associati, sono stati consegnati oggi. La particolarità del palazzo, che ha una superficie di 10 mila metri quadrati di cui 4 mila di giardino, è la facciata mangia smog: rivestita in TX, uno speciale cemento autopulente. Gli appartamenti sono dotati di tecnologie smart come domotica, sistema di riscaldamento e raffrescamento geotermico e pannelli fotovoltaici.

torna a tutte le news

Entra nel mondo di Impresa Rusconi

Vuoi conoscere tutti i dettagli e prezzi delle nostre realizzazioni?
REGISTRATI AL SITO