| Impresa Rusconi

La trasformazione urbana dei cantieri MM4

giovedì, 10 dicembre 2020
Attualità

Mentre i lavori della Linea Blu procedono, sono stati presentati i progetti per la sistemazione delle aree tra Sforza e De Amicis. 

La costruzione della metropolitana diventa un’occasione per riqualificare e restituire ai cittadini le aree occupate dai cantieri con più spazi vivibili, più verde, più mobilità sostenibile. 

L'idea di fondo è quella di creare grandi aree pedonali collegate tra loro da spazi per camminare, ciclabili e aree verdi. Gli interventi riguardano la riqualificazione di 5 aree centrali: largo Augusto e via Verziere, via Francesco Sforza nel tratto da via Laghetto a corso di Porta Romana, stazione via Santa Sofia nel tratto da corso di Porta Romana a corso Italia, via Molino delle Armi e Piazza Resistenza Partigiana e via De Amicis. 

Tutti gli interventi hanno alcuni obiettivi comuni: migliorare la qualità dello spazio urbano, ridisegnando e riqualificando gli spazi pubblici; potenziare il collegamento fra la nuova linea metropolitana e la città; ampliare le aree a chiara vocazione pedonale; realizzare nuove piste ciclabili (2 chilometri) per creare una rete estesa e omogenea destinata a rafforzare la sostenibilità ambientale e la mobilità efficiente della città, in particolare con il completamento da Sforza a De Amicis della ciclabile in entrambi i sensi di marcia della Cerchia dei Navigli, dando compiutezza ad un itinerario molto utilizzato; aumentare la sicurezza degli utenti ; incrementare in modo concreto la dotazione verde della città attraverso la riqualificazione e la creazione di 5.500 metri quadri di nuove aree verdi e la messa a dimora di 200 nuovi alberi e arbusti. 

I progetti possono essere scaricati QUI

Le informazioni riportate sono fornite in buona fede. Qualsiasi decisione assunta in funzione delle informazioni qui riportate è soggetta ad attenta verifica personale ed attuata sotto la propria responsabilità.


Impresa Rusconi       Impresa Rusconi
Torna alle notizie