Il mercato immobiliare a Milano: bene le zone universitarie

martedì, 14 novembre 2017
Mercato

La 51ma “Rilevazione dei prezzi degli Immobili della Città Metropolitana di Milano” relativa al primo semestre dell’anno in corso e realizzata dalla Camera di Commercio di Milano, Monza-Brianza e Lodi in collaborazione con la FIMAA Milano Monza & Brianza (Confcommercio Milano) ha messo in rilievo alcune tendenze del mercato immobiliare del capoluogo lombardo.

In un trend generale di leggera crescita performano meglio le zone universitarie, quelle con ampie aree verdi e con isole pedonali. La qualità della vita si conferma quindi uno dei principali driver di crescita del valore degli immobili.

homerating.it

Le informazioni riportate sono fornite in buona fede. Qualsiasi decisione assunta in funzione delle informazioni qui riportate è soggetta ad attenta verifica personale ed attuata sotto la propria responsabilità.


Impresa Rusconi       Impresa Rusconi
Torna alle notizie