Edilizia in ripresa dal 2018

venerdì, 24 novembre 2017
Mercato

Dopo avere bruciato il 33% degli investimenti e il 30% dei posti di lavoro negli ultimi 10 anni, la crisi sembra essere alle spalle anche nell'edilizia.

Secondo il nuovo rapporto CRESME, il comparto, che nel 2017 ha registrato un valore di 167 miliardi, crescerà del 2,5% nel 2018, più della crescita del PIL stimato a 1,5%, trainato soprattutto dalla ripresa degli investimenti nelle opere pubbliche.

Il non residenziale risente della crescita economica e ha ottimi margini per crescere mentre sul residenziale, nuovo o rigenerato, le prospettive sono più statiche. Servono grandi interventi di riqualificazione urbana.

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA

Le informazioni riportate sono fornite in buona fede. Qualsiasi decisione assunta in funzione delle informazioni qui riportate è soggetta ad attenta verifica personale ed attuata sotto la propria responsabilità.


Impresa Rusconi       Impresa Rusconi
Torna alle notizie